Archivio mensile:dicembre 2014

10270492_322031587998390_2151486410384208527_n

La città di Ravenna diventa social

Nel pieno dei preparativi per le festività natalizie del 2014 nasce inRAVENNA, un progetto voluto e realizzato dall’Amministrazione Comunale e dalle Associazioni imprenditoriali – CNA, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti – di Ravenna.
Il progetto, realizzato in via sperimentale su un arco di 24 mesi, utilizzando le risorse economiche messe a disposizione da un contributo regionale, è rivolto alla valorizzazione del centro storico nella sua componente commerciale nel suo senso più esteso (commercio, ristorazione, accoglienza e artigianato). A tal fine verranno implementate azioni di comunicazione on line volte alla promozione delle attività del centro storico aderenti al progetto per mezzo del portale ufficiale e dei canali social.

inRAVENNA è stato presentato agli esercenti in due incontri pubblici il 6 e il 10 novembre scorsi, e nasce con più di 40 esercizi commerciali aderenti divisi per settore merceologici e raggruppati in 6 percorsi tematici:

I social network scelti per l’interazione con residenti e turisti sono: FacebookInstagramGoogle+,YouTube, e Flickr che inizieranno a essere animati già nei prossimi giorni. Seguiteci per rimanere in contatto ed essere sempre aggiornati sulle iniziative targate inRAVENNA!

Il gruppo Cambiamenti.net, dopo aver vinto il bando di gara, è impegnata, proprio in queste ore, a presenziare alla conferenza stampa di presentazione del progetto in cui illustrerà a giornalisti e presenti il suo ruolo durante i prossimi 24 mesi: cura di tutti gli aspetti relativi alla comunicazione , gestione dei social network e del sito dedicato.

Link di riferimento:

sito: www.inravenna.eu

FB: https://www.facebook.com/inravenna

Instagram: http://instagram.com/inravenna/

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCQsmlnhP3Jo1nvWaYrA1AAg

Flickr: https://www.flickr.com/photos/inravenna/

Google+: https://plus.google.com/113393450877419559964/posts

copertina-fattoreR_stampa-2

R di MateRia: il nuovo numero di FattoreR

In occasione dell’evento Materia prima slow, presso la Trattoria Petito di Forlì, è stato presentato l’ultimo numero del magazine Fattore R – Elemento locale correnti di design.
Una piacevole serata all’insegna del design made in local che contraddistingue il nostro territorio, tra le eclettiche opere in legno dell’artista Massimo Sansavini e una prelibata degustazione di prodotti a Km0 e presidi Slow Food del territorio.
In questo ultimo numero di FattoreR ci siamo interrogati sul senso della materia, per provare a capirne il ruolo nel progetto e l’importanza che riveste nel design contemporaneo.
C’è qualcosa di imponente ed ancestrale nel termine materia, una parola che racchiude in sé in un unico significato il corpo e l’anima delle cose.
La parola materia infatti è ricondotta al termine latino mater (madre). L’etimologia del termine lascia quindi intuire come la materia possa essere considerata il fondamento costituente di tutti i corpi e di tutte le cose: la sostanza prima di cui tutte le altre sostanze sono formate.
Da sempre scrittori e filosofi s’interrogano sulle origini della materia e sul suo legame con la natura delle cose: Lucrezio, Giacomo Leopardi, Italo Calvino, solo per citarne alcuni dei più conosciuti.
Dunque, forse, i materiali, di cui sono costituite le cose, sono molto di più che semplici sostanze chimiche, rappresentano l’anima ed il carattere degli oggetti.

Sfoglia l’ultimo numero di FattoreR